Oplontis e Boscoreale: Escursione

Non perdere questa fantastica escursione a Oplontis e Boscoreale con il GAR. Una delle nostre esperte guide ti porterà alla scoperta di questo fantastico sito patrimonio dell’UNESCO. L’escursione a Oplontis e Boscoreale si terrà domenica 10 Aprile 2016 al costo di € 36 per gli iscritti.Oplontis e Boscoreale

Oplontis e Boscoreale: Storia

Il sito di Oplontis è indicato nelle fonti antiche solo a partire dal medioevo. Posizionato a 6 miglia da Ercolano e a 3 da Pompei. Secondo le indicazioni dlla Tabula Peutingeriana più che una vera e propria città sarebbe un insediamento extraurbano della vicina Pompei. Era composto da saline, complessi termali, ville signorili e fattorie. Tutta l’area venne seppellita nell’eruzione del vesuvio del 79 d.C.

Gli scavi archeologici di Oplontis sono stati avviati solo nel 1964. Sebbene sin dagli scavi del XVII sec si predispose più di una ricognizione nell’area, le ricerche ripresero solo nella seconda metà del secolo scorso. Oggi gli scavi, inseriti nella cornice del parco archeologico di Pompei ed Ercolano sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Nel territorio di Boscoreale erano sorte già a partire dall’epoca sannitica numerose ville rustiche che sfruttavano la fertilità del suolo. Con il tempo molte di esse si trasformarono in residenze lussuose e in età augustea il sito, insieme all’attuale Boscotrecase, era divenuto un sobborgo della vicina Pompei con il probabile nome di Pagus Augustus Felix Suburbanus. Le ville del territorio di Boscoreale vennero distrutte dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., ma in seguito il territorio venne probabilmente rioccupato, come sembra testimoniare il ritrovamento di lucerne con simboli cristiani del IV secolo.

Nome e Cognome
Evento che vuoi prenotare
Email
Telefono
AVVERTENZE (leggere con attenzione)

Ogni socio è tenuto a osservare le seguenti disposizioni:
  1. Tutte le attività (salvo diversa indicazione) sono riservate ai soci in regola con il pagamento delle quote.
  2. Per le escursioni, le prenotazioni (o eventuali disdette) dovranno essere comunicate 7 giorni prima della data di effettuazione dell’iniziativa.
  3. Per le visite guidate, le prenotazioni (o eventuali disdette) dovranno essere comunicate entro il giovedì precedente la data di effettuazione dell’iniziativa.
  4. Le quote di partecipazione dovranno essere sempre versate al momento della prenotazione con le seguenti modalità:
    • presso la sede con saldo in contanti, carta di credito, bancomat;
    • per telefono, comunicando gli estremi del pagamento tramite:
      • bonifico bancario IT 34 M 05216 03229 000000005838;
      • utilizzo del deposito di € 31,00 precedentemente costituito (valido per entrambe le prenotazioni). Questo darà diritto al socio di saldare al momento della visita o dell’escursione.
  5. La quota versata sarà trattenuta in caso di eventuale disdetta o mancata partecipazione.
  6. Sarà possibile in qualsiasi momento effettuare un cambio di prenotazione con altro socio.
  7. È possibile prenotare anticipatamente tre escursioni (visite fuori dal Lazio) al costo di € 80,00.
  8. Si ricorda che la tessera “soci simpatizzanti” di € 5,00 che dà diritto a 2 escursioni o visite guidate, è valida solo per l’anno solare in cui viene rilasciata e non è rinnovabile.

Si ricorda
  • Che è indispensabile portare sempre con sé la tessera associativa in regola con l'iscrizione.
  • Nel costo indicato non sono compresi eventuali biglietti d’ingresso a musei, mostre e siti da visitare.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>