GAR Gruppo Archeologico Romano

Il Gruppo Archeologico Romano è una associazione di volontariato per i Beni Culturali ed Ambientali nata da un’idea di Ludovico Magrini nel 1963 per contribuire alla salvaguardia e alla valorizzazione del nostro patrimonio storico-archeologico. 

Nel corso degli anni il GAR ha creato una rete di iniziative sul territorio di Roma e del Lazio, dove opera anche attraverso le sue sezioni.

Il GAR fa parte, insieme ad altri gruppi territoriali situati nei maggiori centri italiani, dei Gruppi Archeologici d’Italia, presenti nel Registro Regionale del Volontariato – sezione Cultura e nell’elenco delle organizzazioni di volontariato – Dipartimento Protezione Civile.

I Gruppi Archeologici d’Italia pubblicano la rivista Nuova Archeologia, che viene distribuita gratuitamente a tutti i soci.

Attualmente la carica di Presidente e Legale Rappresentante del GAR è ricoperta dal Dottor Gianfranco Gazzetti.

Statuto del GAR

Regolamento del GAR

Curriculum vitae del GAR

 

Iscrizioni

Per partecipare alle attività del GAR è necessario essere in regola con il versamento della quota associativa:

TESSERA ORDINARIA: € 37,00

TESSERA FAMILIARE: € 27,00. Riservata a chi ha almeno un familiare iscritto come ordinario.

TESSERA STUDENTE: € 24,00. Riservata a chi ha meno di 30 anni.

TESSERA SIMPATIZZANTE: € 5,00. Riservata a chi non è mai stato iscritto in passato, valida per 3 visite guidate durante l’anno in corso e non rinnovabile.

L’iscrizione può essere richiesta recandosi di persona presso la sede del GAR, oppure compilando questo modulo ed inviandolo via mail all’indirizzo info@gruppoarcheologico.it  

 

Theme by Anders Norén