Il grande ammalato…

Parliamo di un grande ammalato: il Colosseo che cade a pezzetti, ma poco alla volta. Mentre imperversano le polemiche sul ritardo nei restauri e la politica si perde nel solito deprimente teatrino, il problema vero è un altro, come afferma la sovrintendente del monumento Rossella Rea: i crolli? tutta colpa di un irriverente piccione.
Pare che il suddetto volatile dedito a soste furtive sulle arcate abbia più volte utilizzato il monumento per le proprie privatissime funzioni organiche come tubare o ancor peggio andar di corpo! L’accumulo nel tempo dei suoi non richiesti “regali” avrebbe provocato il distacco di frammenti di tufo dalle arcate esterne.  Resta da chiedersi se davvero basti un piccione per causare crolli di questa portata dal monumento più bello, ma purtroppo anche puzzolente, del mondo.

E se una rondine non fa primavera un piccione non fa devastazione!

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>