Volontariato

Attività di volontariato

I soci del GAR svolgono con passione le molteplici attività di volontariato previste  dallo Statuto  allo scopo di promuovere la valorizzazione, la salvaguardia e la tutela del Patrimonio Culturale e agevolarne la fruizione.

Attività di volontariato del Gar

Gemona 1976

In qualità di aderenti ai Gruppi Archeologici d’Italia, iscritti nell’elenco delle organizzazioni di volontariato del Dipartimento della Protezione civile, i nostri soci  in passato sono intervenuti in occasione delle calamità naturali accadute a Tuscania, in Friuli, in Irpinia e ad  Assisi, effettuando il recupero tempestivo dei beni storici, artistici e architettonici che avevano subito danni e assicurandone la protezione e la conservazione in attesa dei successivi interventi di restauro.

Attività di volontariato del Gar

1973 – Apertura Argentina

A Roma archeologi e storici dell’arte volontari hanno  guidato i cittadini in visite gratuite presso aree monumentali e siti archeologici quali Largo Argentina,  l’Auditorium di Mecenate, il Circo di Massenzio, le Mura Aureliane, affidati al GAR dal Comune di Roma a seguito di specifici accordi.

Attività di volontariato del Gar

Appia Antica: visite guidate gratuite

Oggi vengono svolte con cadenza mensile visite guidate gratuite  sull’Appia Antica,  in convenzione con l’Ente Parco, e  alla Villa Romana di Casalotti, situata nell’omonimo quartiere e affidata al GAR  dal  XVIII Municipio, previo accordo con la Soprintendenza.

In occasione di fiere e mostre nelle località sedi dei nostri campi di scavo e di ricerca archeologica, quali Canino, Morlupo, Tolfa, Ischia di Castro, siamo  presenti con  un punto di incontro dal quale partono visite guidate gratuite ai locali monumenti di interesse archeologico e storico-artistico, dopo aver, in molti casi, provveduto alla loro agibilità con opere di pulizia e disboscamento.

Attività di volontariato del Gar

Volontariato