Marcus Aurelius Carinus

Nominato dal padre Caro cesare e poi augusto in Occidente, si rivelò abile regnante sconfiggendo i Germani. Quando i soldati proclamarono Diocleziano imperatore, Carino lo affrontò in Mesia battendolo ripetutamente ma fu subito ucciso in una congiura nei pressi di Viminacium nella primavera del 285.