Raffaello a Roma, sulle orme del grande artista

 

Lezione on line

In attesa della grande mostra che celebra il divino Raffaello, vi offriamo un percorso che ripercorre le tappe più significative dell’artista urbinate all’interno della Capitale, nella quale giunse nel 1508. Le grandi commissioni papali vedranno attivo Raffaello dapprima nelle “Stanze Vaticane”; poi, nominato architetto in San Pietro, vedranno la loro realizzazione gli splendidi arazzi concepiti per le pareti inferiori della Cappella Sistina, esposti nella loro sede originaria lo scorso febbraio. Analizzeremo inoltre gli splendidi affreschi realizzati per la dimora rinascimentale del magnifico Agostino Chigi, dove spicca fra tutti il Trionfo di Galatea, la ninfa del mare tanto celebrata da Ovidio nelle sue “Metamorfosi”. Nella città Eterna, che gli aveva dato tanto, il grande artista morì a soli 37 anni il 6 aprile 1520. La sua tomba, all’interno del Pantheon, reca un epitaffio di Pietro Bembo che recita: “Qui giace Raffaello, dal quale la natura temette mentre era vivo di esser vinta; ma ora che è morto teme di morire”.

Prenotazione obbligatoria

Giovedì 4 giugno 2020, ore 17:30 – 19:30

Relatore: Dott.ssa Martina Grillone

Costo: € 15,00

Dove: dal divano di casa

Chiusura iscrizioni: 1 giugno

La lezione verrà tenuta on line, per partecipare sarà sufficiente seguire queste istruzioni:

1 – Contatta la segreteria scrivendo una mail all’indirizzo di posta info@gruppoarcheologico.it
2 – Effettua il bonifico entro due giorni lavorativi dall’inizio della lezione ed invia in contemporanea la ricevuta di pagamento alla segreteria.
3 – Scarica Skype e clicca sul link che verrà fornito dalla segreteria.

 

Luogo Incontro: - Roma - Ore: 17:30

Aggiungi al Calenderio Google Aggiungi al calendario Apple

Leave a Reply

Theme by Anders Norén