I Re Magi: quel viaggio tra storia e leggenda

Lezione

“Ed ecco la stella, che avevano visto nel suo sorgere, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino.
Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, e prostratisi lo adorarono.
Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra.”
(Matteo 2, 9-11)

Noti già dalle fonti storiche, da Erodoto a Plinio il Vecchio, tra i Vangeli canonici i Magi sono citati solo in quello di Matteo.
Ampia è invece la letteratura orientale, soprattutto siriana. Queste fonti sono confluite in quella che è forse l’opera più completa sul tema: “Storia dei Re Magi” del monaco Giovanni di Hildesheim, scritta verso la metà del XIV secolo.
Quasi tutti concordano nell’identificarli con sacerdoti zoroastriani, ma la loro storia è ancora pervasa di mistero, dal numero, che va da tre a dodici, alla loro realtà storica, fino alle varie traslazioni delle loro spoglie.
Attraverso le numerose rappresentazioni che ci sono pervenute e la lettura di testi storici, rivivremo l’atmosfera “magica” che ancora pervade queste figure, sospese tra mito, leggenda e realtà.

Prenotazione obbligatoria

Giovedì 17 dicembre 2020, ore 17:00 – 19:00

Relatore: Dott.ssa Giuseppina Ghini

Costo: € 15,00

Chiusura iscrizioni: 15 dicembre

La lezione potrà essere seguita solo tramite collegamento Skype.

Per partecipare segui queste istruzioni:

1 – Contatta la segreteria scrivendo una mail all’indirizzo di posta info@gruppoarcheologico.it specificando la lezione scelta.
2 – Modalità di pagamento on line – Effettua il bonifico entro due giorni lavorativi dall’inizio della lezione ed invia in contemporanea la ricevuta di pagamento alla segreteria.
3 – Scarica Skype e clicca sul link che verrà fornito dalla segreteria.

 

Luogo Incontro: - Roma - Ore: 17:00

Aggiungi al Calenderio Google Aggiungi al calendario Apple

Leave a Reply

Theme by Anders Norén