Mitologia greca: gli Eroi

 

Lezione on line

«Ercole non vinse mai per se stesso; egli attraversò il mondo non cedendo alla brama ma restando arbitro dei casi dove era necessario trionfare, diventando il nemico dei malvagi, il vendicatore dei buoni, il pacificatore della terra e del mare». Seneca nel De beneficiis (I, 13).
Nella mitologia di ogni popolo un posto speciale hanno anche gli eroi, oltre agli dei. Persone che con le loro gesta ornano le favole, le tradizioni, la poesia e la letteratura.
Questi mortali speciali, dotati di bellezza, forza fisica e particolari virtù, venivano chiamati dai greci eroi “benefici”, che con il loro coraggio eliminavano i malfattori, aiutando il proprio paese, come Eracle e Teseo, o che offrivano ad esso delle istituzioni sociali, come Foroneo, come anche vere invenzioni che portavano gli uomini a vivere meglio e a diventare più civili, come Prometeo, Palamede o Asclepio. L’eroe è un esempio di virtù ed è considerato vincitore anche nel momento della sconfitta!

Prenotazione obbligatoria

Venerdì 10 aprile 2020, ore 17:00 – 19:00

Relatore: Dott.ssa Angela Luchini

Costo: € 15,00

Chiusura iscrizioni: 8 aprile

La lezione verrà tenuta on line, per partecipare sarà sufficiente seguire queste istruzioni:

1 – Contatta la segreteria scrivendo una mail all’indirizzo di posta info@gruppoarcheologico.it
2 – Effettua il bonifico entro due giorni dall’inizio della lezione ed invia in contemporanea la ricevuta di pagamento alla segreteria.
3 – Scarica Skype e clicca sul link che verrà fornito dalla segreteria.

 

Luogo Incontro: - Roma - Ore: 17:00

Aggiungi al Calenderio Google Aggiungi al calendario Apple

Leave a Reply

Theme by Anders Norén