L'incendio di Nerone tra storia e archeologia

Lezione

L’incendio che divampò il 18 luglio del 64 d.C. segnò per sempre il destino di Roma e dei suoi abitanti. Tante le ricostruzioni, le interpretazioni e i miti scaturiti nei secoli, così come tanti sono stati i punti di vista degli storici, degli archeologi e degli artisti che se ne sono occupati: dai libri di storia alle mostre, dalle raffigurazioni pittoriche al cinema. L’incontro si concentrerà sull’analisi delle testimonianze degli scrittori antichi e dei resti emersi negli scavi degli ultimi decenni, come quelli condotti nella valle del Colosseo, sul Palatino e nel Foro Romano. In molti casi gli interventi seguiti all’incendio sigillarono le stratigrafie a questo immediatamente precedenti, permettendone spesso una conservazione straordinaria. Le evidenze archeologiche restituiscono l’immagine più viva e impressionante della catastrofe che colpì la città e dell’enorme progetto architettonico e urbanistico che ne seguì.

Prenotazione obbligatoria

Giovedì 12 novembre 2020, ore 17:00 – 19:00

Relatore: Dott.ssa Viviana Carbonara

Costo: € 15,00

Chiusura iscrizioni: 10 novembre

La lezione potrà essere seguita solo tramite collegamento Skype.

Per partecipare segui queste istruzioni:

1 – Contatta la segreteria scrivendo una mail all’indirizzo di posta info@gruppoarcheologico.it specificando la lezione scelta.
2 – Modalità di pagamento on line – Effettua il bonifico entro due giorni lavorativi dall’inizio della lezione ed invia in contemporanea la ricevuta di pagamento alla segreteria.
3 – Scarica Skype e clicca sul link che verrà fornito dalla segreteria.

 

Luogo Incontro: - Roma - Ore: 17:00

Aggiungi al Calenderio Google Aggiungi al calendario Apple

Leave a Reply

Theme by Anders Norén