La Fotografia in Archeologia: Tecnica e Pratica

Lezione

La necessità di fissare un’immagine, nella sua naturalezza, nella sua verità, nella sua bellezza, è da sempre stata un’esigenza dell’uomo, nata coi primi graffiti, evoluta con la pittura e la scultura, attraverso l’ausilio dell’uso dell’alfabeto.
La necessità è comunque la stessa, anche se attraverso modi differenti.
La fotografia permette di “immortalare” e replicare istanti di vita, permettendone lo studio e la condivisione.
Ai nostri giorni è certamente più praticata e più alla portata di tutti.
Le fotografie “fissano” un attimo di storia ed il confronto con gli stessi attimi (o luoghi) del passato ci permette di fare analisi accurate e di lasciare, a nostra volta, un segno nella Storia.
In questo percorso approcceremo le tecniche fondamentali della fotografia, illustrandone il funzionamento ed i principi di base, con particolare riguardo agli accorgimenti ed alle tecniche utilizzabili in campo archeologico, ai fini di una fedele riproduzione della realtà, con una panoramica su ciò che la tecnologia, in continua evoluzione, continua a proporre.

Prenotazione obbligatoria

Giovedì 22 aprile 2021, ore 17:00 – 19:00

Relatore: M. Rambelli

Costo: € 15,00

Chiusura iscrizioni: 20 aprile

La lezione potrà essere seguita solo tramite collegamento Skype.

Per partecipare segui queste istruzioni:

1 – Contatta la segreteria scrivendo una mail all’indirizzo di posta info@gruppoarcheologico.it specificando la lezione scelta.
2 – Modalità di pagamento on line – Effettua il bonifico entro due giorni lavorativi dall’inizio della lezione ed invia in contemporanea la ricevuta di pagamento alla segreteria.
3 – Scarica Skype e clicca sul link che verrà fornito dalla segreteria.

 

Luogo Incontro: - Roma - Ore: 17:00

Aggiungi al Calenderio Google Aggiungi al calendario Apple

Leave a Reply

Theme by Anders Norén